biografia...

translate into english
Picture

Picture

Picture
Picture
...Francesco Cadeddu nasce il 14 dicembre del 1975 a San Gavino Monreale (VS), ma ha sempre vissuto a Villanovaforru un piccolo comune a circa 50 km da Cagliari. 

Ha iniziato a scolpire la pietra nei primi anni '90. La passione per la scultura e il bisogno di rinnovarsi attraverso la sperimentazione, lo porteranno a realizzare forme sempre più complesse con tipologie di pietra differenti. Ha sempre amato le arti visive in tutte le sue forme, la creatività è alla base delle sue opere. La sua formazione è autodidatta. Pur non intraprendendo degli studi mirati all’arte ha alimentato la propria passione artistica attraverso lo studio e la lettura dell’arte, prendendo spunto e applicando le tecniche esposte in manuali e libri dedicati alle arti visive. 

Nel 1995 si trasferisce a Cagliari per dedicarsi agli studi universitari. In questi anni viene messa per un po’ da parte la scultura. 

Si sposa nel 2004 e si trasferisce nuovamente a Villanovaforru dove si crea un proprio laboratorio attrezzato e riemerge in lui la sua voglia d’arte. Il passaggio nell'utilizzo di nuovi materiali segue un percorso graduale ed intuitivo: si passa dalla morbida “trachite” alla compatta “arenaria”, per arrivare alle porose "pietre laviche".

Solo nel 2005 inizia a lavorare la durissima “pietra di fiume” su cui vengono incastonate delle lucide forme in "ossidiana". L’effetto visivo risulta piacevole e nel contempo originale, ma sembra non ancora conclusa la fase sperimentale.

Nel 2007, inizia a scolpire il legno dove nelle sue prime opere le forme dai lineamenti semplici, inseriscono particolari ottenuti attraverso la lavorazione dell’ossidiana. Da quel momento le sue opere rafforzano il legame tra questi due materiali, diversi ma complementari, attraverso l’attento studio delle forme e dell’interazione tra esse. Nel corso degli anni l’influenza reciproca tra legno e ossidiana continua il suo percorso migliorativo, raggiungendo in alcune opere una fortissima interazione e complementarietà.

Picture

Picture


Dicono di lui...

"Autodidatta, inizia a scolpire da giovanissimo, i suoi primi lavori degli anni Novanta sono scolpiti nella pietra, ma dal 2007 si dedica esclusivamente alla scultura in legno a tutto tondo, recuperando la materia prima tra ceppi, radici e tronchi. La sua attenzione si rivolge alla natura, generatrice di forme, che rielabora e alle quali attribuisce un senso.  Il blocco di legno prende vita nel suo intuito, si trasforma e si adatta al pensiero. Segue una levigazione minuziosa e la materializzazione di armoniose figure antropomorfe, maternita', figure religiose e forme surreali dalla forte carica emotiva. Le masse volumetriche dunque, si animano in un gioco continuo in cui si assottigliano e si ritraggono per poi farsi piu' voluminose, e ancora si allontanano e si ricongiungono, attraverso un gioco di linee che in generale tende a piegare la materia all'idea dell'artista. Ogni opera viene impreziosita mediante l’incastonatura di pezzi di ossidiana, lavorati e levigati, che contribuiscono a dare luminosità alle opere e quel senso di incanto che le avvolge. A volte due pezzi di ossidiana diventano occhi che catturano gli occhi di chi li guarda e comunicano con essi. A volte gli occhi, restano chiusi  riuscendo comunque a trasmettere forti emozioni. Le superfici, le linee e gli spazi sono trattati in maniera tale da impedire qualsiasi pausa o interruzione allo sguardo. Quest’ultimo, infatti, corre veloce sulle superfici levigate fino a che non si sofferma sulle parti in ossidiana e soltanto in quel momento riesce a indugiare sui particolari e a raccordare le linee nelle forme e nei soggetti suggeriti dall’artista, che rappresentano la vita in tutte le sue sfaccettature dalla profonda angoscia e dal dolore a una sensazione di diffuso benessere. "

Eliana Tatti - Dott.ssa in Storia dell’Arte

Sito internet creato da Cadeddu Francesco © 2015 info: francesco.cadeddu@gmail.com - cell. 339/1452651
Le immagini contenute nel sito sono di proprietà di Cadeddu Francesco. Vietata la vendita e la riproduzione anche parziale.

translate into english